facebook
instagram
whatsapp

Cammino di perfezione di Santa Teresa di Gesù

03-06-2021 11:00

Fra Vincenzo

Totustuus_ocd,

Cammino di perfezione di Santa Teresa di Gesù

Spunti di riflessione a cura di Frà Vincenzo OCD... Meditazione n° 9

 

 

 

 

 

 

 

Spunti di riflessione a cura di Fra Vincenzo OCD

 

Meditazione n° 9

 

«La vera umiltà, la quale, benché posta per ultimo, è prima ed abbraccia le altre» (4,4).

 

La terza cosa fondamentale che sottolinea la santa madre per un buon cammino spirituale è la vera umiltà, virtù che in realtà, come dice ella stessa, «è prima ed abbraccia le altre». Non andremo molto lontano nella crescita spirituale senza mantenere il nostro cuore umile e docile alla volontà di Dio, che si manifesta nella quotidianità o nei superiori, o in un genitore o in un coniuge: basta porsi in ascolto attento della Voce di Dio e comprenderemo quello che Egli vuole per il nostro bene e per quello di coloro che ci stanno accanto. Se ci sembra troppo arduo come progetto guardiamo a chi, prima di noi, è riuscito a conservare un cuore umile e a diventare «ancella del Signore»: la nostra amata Madre. Ma anche se Lei è il più sublime esempio ne abbiamo tanti altri: san Giuseppe, al quale stiamo dedicando tutto questo anno; san Giovanni Battista, che avrebbe potuto farsi spacciare per l’Unto di Dio e che invece scelse la via del martirio per dare testimonianza alla Verità; san Giovanni Evangelista, nel suo candore verginale accolse Gesù amandolo follemente e divenne “custode” del grande tesoro di Dio, la Madonna. Questi sono solo tre dei tanti nostri fratelli e sorelle che hanno vissuto nell’umiltà del cuore passando per san Francesco e santa Chiara d’Assisi, la stessa santa madre Teresa e le sue figlie spirituali, santa Teresa del Bambino Gesù e del Volto Santo, Santa Elisabetta della Trinità e tante altre, per giungere fino ai nostri giorni con santa Madre Teresa di Calcutta e San Charles de Foucauld… e tanti altri. Chiediamo il loro aiuto certi che ce lo daranno, e ci sosterranno in questa lotta contro noi stessi, e alla fine, come loro, saremo dei vincitori.

 

Fra Vincenzo, OCD

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder